Cadute dall'alto
Norme in materia di prevenzione

delle cadute dall'alto

Obiettivo fondamentale della legge proposta è quello di promuovere con opportune azioni l’informazione e la cultura della sicurezza al fine di migliorare la percezione della salvaguardia della propria incolumità di chiunque esegua un’attività in quota. Questa legge si rivolge ad una platea più vasta di quella a cui si rivolge il Testo Unico della Sicurezza che contiene norme in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Con questa legge ci si propone di promuovere un cambiamento culturale in materia di sicurezza piuttosto che creare regole avulse dal contesto di chi opera. Questa legge è stata scritta in collaborazione con tutte le parti sociali interessate alle problematiche della sicurezza nell’ambito di un gruppo di lavoro appositamente costituito. La norma quindi costituisce un impianto normativo che permetterà mediante successivi regolamenti attuativi di intervenire regolamentando le diverse attività che si svolgono in quota in vari comparti lavorativi. 


Consulta la LEGGE REGIONALE N.16 del 17 settembre 2013

LA CAMPAGNA

Il metodo deve diventare abitudine

Evitare di cadere è possibile, basta poco

Le buoni prassi da seguire

per lavori di piccola entità sulle coperture e/o sulle facciate.

Norme in materia di prevenzione

delle cadute dall'alto

Video

Le buone e le cattive pratiche

Fumetto

Leggi il fumetto con il ''Regolamento per prevenire le cadute dall'alto''

LEGGI IL FUMETTO CON IL ''REGOLAMENTO PER PREVENIRE LE CADUTE DALL'ALTO''





Le cadute dall'alto sono la causa più rilevante d'infortunio o di morte, sia quando coinvolgono i lavoratori, sia quando coinvolgono singoli cittadini che accedono in quota per fare piccole manutenzioni. Leggi il fumetto e scopri il nuovo Regolamento Regionale per prevenire le cadute dall'alto.