Cadute dall'alto

Per chi lavora in quota, l'attenzione deve raddoppiare. Seguire norme ben precise puo' salvare la vita.

La Regione Umbria mediante il documento Linee di indirizzo per la prevenzione delle cadute dall’alto individua idonee misure preventive e protettive in grado di consentire, anche in fase di manutenzione, l’accesso, il transito, il posizionamento e l’esecuzione dei lavori in quota in condizioni di sicurezza. Da questi presupposti, supportata dalle competenze in materia di sicurezza costituzionalmente assegnate, la Regione Umbria ha implementato la promozione di iniziative finalizzate ad estendere la cultura della prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei cantieri.











LA CAMPAGNA

Il metodo deve diventare abitudine

Evitare di cadere è possibile, basta poco

Le buoni prassi da seguire

per lavori di piccola entità sulle coperture e/o sulle facciate.

Norme in materia di prevenzione

delle cadute dall'alto

Video

Le buone e le cattive pratiche

Fumetto

Leggi il fumetto con il ''Regolamento per prevenire le cadute dall'alto''

LEGGI IL FUMETTO CON IL ''REGOLAMENTO PER PREVENIRE LE CADUTE DALL'ALTO''





Le cadute dall'alto sono la causa più rilevante d'infortunio o di morte, sia quando coinvolgono i lavoratori, sia quando coinvolgono singoli cittadini che accedono in quota per fare piccole manutenzioni. Leggi il fumetto e scopri il nuovo Regolamento Regionale per prevenire le cadute dall'alto.